Hyundai è al quinto posto tra i marchi automobilistici di maggior valore al mondo

  • Il valore globale del marchio aumenta dell’1% a 14,3 miliardi di dollari USA
  • Hyundai è al 36° posto tra i marchi di maggior valore al mondo
  • Unico costruttore di veicoli con un valore di mercato in crescita per l’anno corrente

Secondo lo studio Interbrand Best Global Brands 2020, la Hyundai Motor Company è uno dei cinque marchi automobilistici di maggior valore a livello mondiale. L’agenzia leader nella valutazione di marchi e nella consulenza sui marchi, afferma nel suo recente rapporto che Hyundai Motor ha continuato a far aumentare il valore e la reputazione del suo marchio a livello globale tra le case automobilistiche dopo anni di continua crescita. L’indagine mostra che il valore globale del marchio Hyundai Motor è aumentato dell’uno per cento su base annua a 14,3 miliardi di dollari ed è salito al quinto posto nonostante le condizioni di mercato recessive causate dalla pandemia di Coronavirus. Nella classifica generale del rapporto Interbrand, Hyundai è al 36° posto.

Ogni anno l’agenzia Interbrand, leader nella consulenza per i marchi da oltre 40 anni, valuta le aziende che operano a livello globale e utilizza i risultati per stilare la classifica dei “Best Global Brands”. Il valore di ciascun marchio viene determinato dopo una valutazione completa dei dati finanziari e delle attività di marketing, che vengono utilizzati per calcolare i ricavi futuri. Infine, Interbrand riassume il valore del marchio delle società in un importo in dollari. Questa cifra indica quanto più successo può avere un’azienda con un marchio attraente rispetto a un concorrente con un marchio poco attraente. Tuttavia, la somma deve essere considerata indipendentemente dal valore dell’azienda.

Hyundai Motor è stata quotata per sei anni consecutivi tra le 40 aziende leader a livello mondiale da Interbrand. Da quando Hyundai Motor è entrata nei primi 100 marchi più importanti nel 2005, l’azienda è rimasta nella top 100 per 15 anni consecutivi.

L’aumento del valore del marchio Hyundai Motor Company è dovuto all’espansione del business della mobilità del futuro e ai continui investimenti nel marchio, come l’annuncio del sottomarchio di veicoli elettrici IONIQ”, ha dichiarato Mike Rocha, Global Director Interbrand Brand Valuation. “Nel bel mezzo della pandemia di Coronavirus, Hyundai Motor Company ha dimostrato quanto attivamente e proattivamente stia rispondendo ai cambiamenti del mercato come marchio sostenibile. La società sta perseguendo vari approcci, come una risposta rapida ai canali di vendita online, attività sociali o l’espansione delle vendite di veicoli elettrici e a idrogeno”.

L’impegno di Hyundai Motor nei confronti dei veicoli elettrici è stato recentemente dimostrato con l’introduzione della propria sottomarca IONIQ. In questo caso l’azienda utilizzerà le sue conoscenze di leader nel settore elettrico per lanciare tre nuovi modelli nei prossimi quattro anni. La creazione del sottomarchio IONIQ è una risposta alla rapida crescita della domanda del mercato e accelera il piano della casa automobilistica sudcoreana di guidare il mercato elettrico globale.

L’investimento di Hyundai Motor nella tecnologia dell’idrogeno e delle celle a combustibile ha anche rafforzato la sua posizione nel settore dei trasporti, pure in rapida evoluzione. L’azienda ha recentemente consegnato ai clienti in Svizzera le prime sette unità del primo autocarro elettrico a celle a combustibile al mondo prodotto in serie. Quest’anno ne seguiranno altri 43. Entro il 2021, la capacità di produzione di autocarri a celle a combustibile sarà aumentata a 2.000 unità all’anno. Questo sosterrà il marketing in Europa, negli Stati Uniti e in Cina per soddisfare la domanda di mobilità pulita nel settore del traffico pesante.

Hyundai Motor sta inoltre lavorando per risolvere le sfide del traffico urbano e sta sviluppando un innovativo concetto di mobilità aerea urbana in un’area di business di nuova creazione (Urban Air Mobility, UAM). Per rafforzare la propria competitività nella robotica, nella guida autonoma e in altre aree di business della mobilità del futuro e per affermarsi come pioniere nella mobilità a venire, Hyundai Motor collabora con start-up e laboratori di innovazione in tutto il mondo.

“Ci siamo adattati alle condizioni di mercato in rapida evoluzione per assumere un ruolo di primo piano nella mobilità futura. E abbiamo risposto in modo flessibile ai fattori imprevisti causati dalla pandemia legata la Coronavirus”, ha dichiarato Wonhong Cho, Global Chief Marketing Officer di Hyundai Motor Company. “Sulla base di investimenti coraggiosi e della competitività tecnologica nel settore della mobilità del futuro, crediamo di dare ai nostri clienti un approccio positivo verso la vita di tutti i giorni grazie ai nostri prodotti.

Hyundai KONA
Storie di Hyundai Articoli selezionati