Charge myHyundai: Il servizio di ricarica con la più grande rete d’Europa inizia anche in Svizzera!

  • Charge myHyundai offre agli attuali e ai futuri clienti di Hyundai la possibilità di ricaricare il proprio veicolo elettrico o ibrido plug-in in modo semplice e comodo presso quasi tutte le stazioni di ricarica pubbliche
  • In collaborazione con Digital Charging Solutions (DCS), la più grande rete di stazioni di ricarca in Europa è disponibile con tariffe chiare e di facile gestione
  • La Svizzera è tra i primi sei Paesi europei ad offrire Charge myHyundai a partire da subito
  • Con Charge myHyundai sono disponibili oltre 5’000 punti di ricarica pubblici in tutta la Svizzera e oltre 170’000 in tutta Europa
  • A seconda della località, l’accesso avviene tramite un’unica carta cliente o tramite un’unica app.
  • I clienti hanno accesso tramite il sito web o tramite l’app a tutte le informazioni, alle tariffe, alla cartina con le stazioni di ricarica e al proprio conto attraverso un unico sito web: www.chargemyhyundai.com

Hyundai introduce in Svizzera immediatamente Charge myHyundai – un servizio paneuropeo integrale per la ricarica nelle stazioni di ricarica pubbliche. La Svizzera è uno dei primi sei Paesi in Europa dove Charge myHyundai è disponibile per tutti i clienti attuali e futuri dei veicoli elettrici e ibridi plug-in.

Questo servizio offre ai clienti l’accesso alla più grande rete europea di stazioni di ricarica pubbliche. Quando si ricarica in Patria o all’estero si può utilizzare un’offerta centralizzata e uniforme per la ricarica delle batterie tramite un unico conto. Il servizio comprende modelli tariffari interessanti che tengono conto delle esigenze e delle abitudini individuali dei clienti.

Grazie alla partnership con Digital Charging Solutions (DCS), i clienti di Charge myHyundai hanno accesso a oltre 170’000 punti di ricarica pubblici con connessioni AC e DC in tutta Europa. Più di 5’000 di questi si trovano in Svizzera.

Charge myHyundai offre un accesso facile e senza complicazioni alle stazioni di ricarica di tutti i fornitori noti, il che rende la ricarica, e soprattutto il viaggio, più facile e comodo. Grazie all’eRoaming, i clienti possono caricare il loro veicolo in tutta Europa (a seconda dell’ubicazione) utilizzando un’unica carta e/o applicazione, senza contratti aggiuntivi con altri fornitori. La fatturazione viene effettuata mensilmente tramite una fattura complessiva.

Andreas-Christoph Hofmann, Vice President Marketing & Product di Hyundai Motor Europe: “Con l’introduzione di Charge myHyundai, offriamo ai nostri clienti di veicoli elettrici e ibridi plug-in un comodo servizio che combina l’eRoaming con la fatturazione semplificata. In particolare, i nostri clienti di veicoli elettrici puri come IONIQ electric e KONA electric possono beneficiare della più grande rete di stazioni di ricarica in Europa con un unico conto. Charge myHyundai dimostra che ci prendiamo cura dei nostri clienti anche dopo l’acquisto del veicolo.”

Hyundai sceglie la via paneuropea

Con il progresso delle tecnologie delle batterie, i veicoli elettrici stanno diventando sempre più autonomi. Il KONA elettrico con la sua batteria da 64 kWh offre un’autonomia fino a 484 km con una sola carica della batteria. Questo lo rende un veicolo versatile, sia in città che per i viaggi più lunghi. Si prevede inoltre che nei prossimi anni un numero significativamente maggiore di clienti passerà dal motore a combustione ai veicoli a trazione elettrica. Il numero di stazioni di ricarica e di fornitori si amplierà di conseguenza.

Charge myHyundai – un solo conto cliente per tutta l’Europa

Charge myHyundai offre ai clienti con veicoli elettrici e ibridi plug-in l’accesso alle stazioni di ricarica pubbliche in Svizzera e in tutta Europa tramite eRoaming – senza contratti supplementari con singoli fornitori in Svizzera e all’estero. Questo rende i viaggi transfrontalieri più facili e confortevoli.

Il nuovo servizio di ricarica riunisce su www.chargemyhyundai.com o tramite App utte le informazioni sulla gamma di prodotti e servizi, comprese le tariffe, la cartina con le stazioni di ricarica e la gestione del proprio conto. La «Charge MyHyundai»-App (disponibile per iOS e Android) offre ulteriori servizi supplementari come la pianificazione del percorso, la facile localizzazione delle stazioni di ricarica durante il percorso e a destinazione. Il sistema di infotainment integrato funge da interfaccia nel veicolo.

I clienti che viaggiano con Charge myHyundai hanno accesso diretto alla rete DCS tramite un’unica carta RFID (Radio Frequency Identification) o con l’app. L’app visualizza anche i prezzi delle stazioni di ricarica in tempo reale e garantisce così la piena trasparenza dei costi. La fatturazione, in un unico documento, viene effettuata una volta al mese al posto delle numerose fatture che potrebbero giungere da diversi fornitori.

Con Charge myHyundai, i clienti possono scegliere tra diversi modelli tariffari che tengono conto delle differenti situazioni e delle esigenze personali per le ricariche. In Svizzera le tariffe sono strutturate in Flex, Easy e Smart. Solo in caso di ricarica IONITY, in tutti i modelli tariffari vengono applicati i prezzi in kWh.

Flex: tariffa più flessibile, che tiene conto dell’uso del veicolo su distanze per lo più brevi e della frequente ricarica a casa.  Viene calcolato e addebitato il consumo effettivo, senza canone di abbonamento mensile – ideale per i pendolari in città e per i clienti con modelli ibridi plug-in.

Easy: Prezzo di ricarica standardizzato per minuto di ricarica, indipendentemente dal luogo di ricarica e dal fornitore (ad eccezione di IONITY in Svizzera).

Smart: Prezzo fisso per kWh, sia per le stazioni di ricarica AC che DC. Il mix di prezzi tiene conto dei prezzi preferenziali dei diversi fornitori di servizi di ricarica. Ideale per i conducenti di auto elettriche che percorrono lunghe distanze.

Il lancio in tutta Europa

Charge myHyundai è attualmente in fase di introduzione in Francia, Italia, Spagna, Norvegia, Repubblica Ceca e Svizzera. Ancora nel quarto trimestre del 2020 sarà attivato per i clienti del Regno Unito. Altri Paesi seguiranno nel prossimo futuro.

A proposito di Digital Charging Solutions

Digital Charging Solutions GmbH (DCS) sviluppa soluzioni di ricarica per i produttori di automobili e gli operatori di flotte, rendendo l’azienda una forza trainante nella transizione verso l’elettromobilità. Le soluzioni complete del fornitore “White label” consentono a tutti i produttori e agli operatori di flotte di sviluppare e implementare la propria strategia di elettromobilità. Con le sue soluzioni digitali integrate, DCS rende la ricarica nelle stazioni di ricarica facile, sicura e conveniente. Con oltre 170’000 punti di ricarica in 30 mercati e il sistema di fatturazione transnazionale, DCS sta costruendo la rete di ricarica pubblica con lo sviluppo più rapido.

CHARGE NOW è uno dei servizi di DCS e fa anche parte di questa joint venture, che – insieme ai servizi digitali REACH NOW, FREE NOW, PARK NOW e SHARE NOW – si impegna per una mobilità globale e sostenibile.

Hyundai KONA
Storie di Hyundai Articoli selezionati